Corso Fotovoltaico 2018 a MILANO – GSE, nuove certificazioni IEC e opportunità di revamping
11/05/2018
Termini di pagamento del GSE
26/05/2018

Report non aggiornato all’ultimo mese ?

Cosa si può fare?

Di seguito una lista di indicazioni consigliate per verificare come mai l’ultimo mese non è aggiornato e come fare per generare il Report corretto nel più breve tempo possibile.

Innanzitutto perchè il Report riporta lo stesso dato del Report precedente ?

Il Report usa solo dati di produzione reali, non le stime, in particolare la Produzione dell’ultimo mese rilevato.
In altre parole: se per l’ultimo mese SunReport ha a disposizione solo una stima del GSE o nessun dato, il monitoraggio della produzione sul Report riporta gli stessi valori del mese precedente.

Esempio

 

Ricordiamo che per monitorare la produzione di alcuni impianti (per esempio 5° conti energia o impianti non incentivati) è necessario integrare i dati di produzione aggiungendo un dispositivo: Link alla guida.

Possibili opzioni:

Per sapere a che conto energia appartiene l’impianto in SunReport apri la pagina Riepilogo degli impianti e guarda vicino al nominativo, se non vedi un’etichetta allora è solo in scambio sul posto oppure è stato creato personalizzato ed è ancora da agganciare al GSE.

Clicca qui se l'impianto è in 1°, 2°, 3°, 4° Conto Energia non connesso a e-distribuzione

Se visualizzi alla pagina Situazione Impianto un grafico simile a quello dell’immagine sopra, dove la misura dell’ultimo mese è sbiadita, molto probabilmente il GSE non ha ancora messo a disposizione i dati del distributore o non li ha ricevuti. Di conseguenza SunReport riporta la misura provvisoria inserita dal GSE, ma essendo fittizia non ha valore per essere confrontata con la stima in base al meteo sul Report.

Cosa si può fare in questo caso ?

Nei giorni successivi alla ricezione del Report puoi verificare sul portale del GSE che le misure siano state pubblicate. Così potrai aggiornare il Report prima di aspettare il Report successivo.

Di seguito un esempio, la grafica per i vari conti energia cambia leggermente.

  1. Accedi con le credenziali dell’impianto (o del tuo utente) nell’Area Clienti del GSE, clicca sul nome del proprietario (operatore) e poi clicca su FTV-SR
  2. Accedi al conto energia dell’impianto
  3. Vai alla pagina Misure Via Web
  4. Clicca su Cerca e ti apparira la lista di impianti
  5. Clicca su Mensili SSP e cerca l’anno 2018, qui nell’esempio 2017

Se per il mese interessato la riga è abbinata solo alla lettera Y (Yes) significa che il dato è quello stimato del GSE mentre se è abbinata anche la lettera N (No) significa che il dato è quello reale e in SunReport verrà visualizzato questo valore.

Conclusa la verifica:

  1. Se il dato che ti interessa è reale puoi ricaricare in SunReport l’impianto re-inserendo le credenziali GSE dell’impianto, non vi troverai doppioni.
    Se sulle tue credenziali ci sono numerosi impianti il reinserimento impiega diverso tempo, chiedi un aggiornamento del dato a info@sunreport.it
  2. Se il dato che ti interessa è ancora stimato, allora è possibile sollecitare il GSE trasmettendo una mail.
    Qui un link per utilizzare un modello generico: Scarica Modello sollecito misure via web GSE.
  3. Se il dato che ti interessa è ancora stimato e l’impianto ha POD che inizia con IT001E…,allora potete integrare in SunReport il dato di produzione con la funzione di aggiungi dispositivo e-distribuzione, come descritto nella guida: Link alla guida.

Clicca qui se l'impianto è connesso a e-distribuzione

SunReport al momento utilizza e-distribuzione come fonte dei dati per il monitoraggio della produzione dove i dati non sono disponibili sul GSE.
Se hai un impianto con contatore di produzione di e-distribuzione, quindi con POD che inizia con IT001E…, si può integrare in SunReport il dato di produzione con la funzione di aggiungi dispositivo e-distribuzione, come descritto nella guida: Link alla guida.

Se hai appena fatto l’integrazione in SunReport i dati sul portale di E-Distribuzione vengono messi a disposizione entro le 24 ore dalla conferma dei servizi, come descritto qui: Attivare i servizi e-distribuzione.

Se non visualizzi le misure di produzione, ma solamente l’energia prelevata e immessa come da immagine qui sotto, allora verifica di aver attivato il servizio Letture Produttori. Qui un esempio: Attivare i servizi e-distribuzione.
Potrebbe anche essere che l’impianto non abbia un contatore di produzione, questo si può verificare in molti degli impianti installati negli ultimi mesi del 2013.

Detto ciò non resta da capire cosa fare quando manca solo l’ultimo mese.

Cosa si può fare in questo caso ?

Inanzitutto verifica che il dato sia presente su e-distribuzione, in caso positivo segnalacelo.

Esempio di verifica

Accedi al portale di E-Distribuzione clicca su Servizi di Misura, clicca su Letture Produttori e verificare che e-distribuzione abbia messo a disposizione i dati di produzione cliccano su Vai al dettaglio.
Se a seguito della ricerca storica non compare il dato di produzione caraterizzato in tabella dal POD ITP0A… potrebbe esserci un problema tecnico sull’impianto. A questo punto sarebbe opportuno contattare e-distribuzione, tramite ticket o assistenza telefonica.

 

Aprire un ticket

  1. Aprire il tiket di assistenza su Help On Line di e-distribuzione
  2. Selezionare Ho problemi relativi alla sottoscrizione dei Servizi on Line
  3. Selezionare No
  4. Descrivere il problema riscontrato sul portale distributori indicando il POD in questione e il periodo in cui non sono riportare le letture del contatore.

Chiamare l’assistenza

Il numero verde dell’assistenza è 800085577 per chiedere chiarimenti sullo stato del servizio (previa delega da parte del proprietario dell’Impianto FV).

Se non avete mai provato a chiamare il numero verde, i numeri da premere durante il reindirizzamento della chiamata sono 1-7-4-4.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *