Aggiungere un’utente nel portale GSE
04/04/2016
Autoconsumo in trifase
29/06/2016

Misure GSE mancanti

Il Gestore Servizi Elettrici riceve le misure di produzione dell’impianto e sulla base di questi eroga l’incentivo.

Dal 2015 l’incentivo viene versato con acconti mensili calcolati sulla base della produzione media misurata l’anno precedente, esattamente il 90% di questa suddivisa nei 12 mesi, con un conguaglio entro il mese di giugno dell’anno successivo.

È evidente quanto sia importante che il GSE riceva sempre e puntualmente le misure: sono queste a determinare l’entità del conguaglio che si basa, come sempre, sulla produzione di energia effettiva.

Abbiamo notato che in alcuni mesi la misura non è presente nei dati pubblicati dal GSE e questo potrebbe comportare un mancato conteggio dell’incentivo. È normale che in attesa del dato effettivo il GSE pubblichi una propria stima, ma è invece anomalo che non appaia alcun dato per un certo mese. In questi casi, se la situazione non dovesse normalizzarsi entro uno o due mesi, è bene segnalarlo.

In questi casi (nessuna misura e stima dal GSE), Sunreport elabora una propria stima considerando la radiazione nel mese mancante e l’efficienza dell’impianto avuta nel mese immediatamente precedente e segnala l’anomalia nella sezione note della pagina principale dell’impianto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *