Ombreggiamento invernale
27/07/2015
Effetti della pulizia
29/10/2015

Chiarimenti sulla regolazione del servizio di misura dell’energia elettrica prodotta. Delibera 595/2014

Chi ha installato un contatore proprio per la misura dell’energia prodotta negli impianti in BT, tra quelli nell’elenco dei contatori teleleggibili da Enel, deve comunicare ad Enel stessa le caratteristiche tecniche necessarie alla telelettura del suddetto contatore. Nel caso di installazione  di contatore non presente nella lista dei contatori teleleggibili da Enel, il produttore può inviare richiesta di installazione di misuratore di proprietà di ENEL Distribuzione, dopo aver realizzato in loco l’alloggiamento del contatore nel rispetto delle indicazioni riportate nella specifica tecnica disponibile nell’homepage del Portale Produttori.

Per gli impianti in MT e AT (oltre alla richiesta di installazione di contatore Enel) c’è anche la possibilità per  il produttore di installare un nuovo contatore , purché rientrante nella lista dei gruppi di misura approvati da Enel distribuzione, e inviare la comunicazione delle caratteristiche tecniche necessarie alla telelettura tramite il portale produttori.

Gli impianti interessati sono:

  1. Impianti connessi in Bassa Tenzione con potenza nominale di generazione superiore a 20 kW, attivati prima del 27/08/2012 per i quali il produttore ha installato il misuratore dell’energia elettrica prodotta
  2. impianti connessi in Media Tensione con potenza nominale di generazione superiore a 20 kW per i quali il produttore ha installato un proprio misuratore (indipendentemente dalla data di attivazione).

FAQ

Se l’impianto ha gia’ il contatore enel? la comunicazione e’ stata inviata per errore. Puo essere anche che l’impianto ha 20 kW tondi (la 595 riguarda solo impianti con Pot maggiore di 20 kW) e per errore sia entrato nell’elenco di quelli da adeguare. E’ opportuno inviare comunque una pec ad enel che ne terra’ nota avvisando poi anche il Gse.

Se l’impianto e’ <20 kW? problema non si pone assolutamente.

Se l’impianto ha un contatore privato? il misuratore deve essere di tipo teleggibile, se il gestore e’ enel controllare se e’ tra quelli nel loro elenco sul loro sito, il contatore per essere teleggibile deve avere anche la scheda/modem Gsm; tale scheda la deve installare/pagare il cliente magari anche con antennina esterna se il campo e’ debole. Il produttore deve anche acquistare una Sim in abbonamento o ricaricabile ed indicare il numero telefonico nella richiesta adeguamento sul portal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *